Lucca Comics 2019

con Nessun commento


Il mio battesimo del fuoco è compiuto! Mi sono immerso per tre giorni in quell’universo parallelo che è il Lucca Comics & Games. Appena sotto la superficie dell’evento ho intravisto la Lucca normale, quella cittadella entro le mura in cui vivono circa 7000 persone, che in questi giorni sono decuplicate. Da parte mia ho visto pochissimo della fiera, ero impegnato a dipingere e disegnare a Base Luna, ospite di Casa Ailus e Cagliostro Epress.

L’esperienza è stata soprattutto introspettiva per me, Lucca Comics mi ha dato l’opportunità di incontrare e confrontarmi con altri artisti e imparare qualcosa da loro. E’ fondamentale incontrare dei compagni d’avventura, anche se il loro stile è molto diverso, perché ci permettono di capire a che punto siamo e vedono nel nostro lavoro qualcosa che a noi sfugge. L’occhio esterno, specie se di un professionista, è necessario.

Poi c’è stata l’emozione di pubblicare, finalmente, i miei primi lavori! A Lucca Comics è uscito il nuovo libro della collana Mitologika di Casa Ailus, scritto da Alessia Mainardi e illustrato da un tot di illustratori, tra cui io. Il libro tratta dei miti dell’antico Egitto, ma anche della sua storia. Infatti ho avuto la possibilità di illustrare il capitolo sui faraoni, con 8 immagini di altrettanti antichi re, che mi hanno messo alla prova e permesso di progredire! Vedere i miei lavori stampati in un libro e constatare l’apprezzamento del pubblico è stato bellissimo! La seconda pubblicazione, il romanzo Chaos Less sempre di Alessia Mainardi, contiene disegni a matita di vari illustratori, due dei quali miei.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Finito!! #joker #joker2019 #livepainting #acrylic #portrait #ritratto #painting #pittura

Un post condiviso da Eric De Paoli (@eric_depaoli_arte) in data:

A Lucca Comics la mia principale attività è stata dipingere. Ho fatto live painting nel portico davanti allo showroom di Cagliostro Epress, dipingendo un soggetto che ultimamente mi sta molto a cuore: il Joker di Joaquin Phoenix. Di solito non dipingo soggetti mainstream, ma questa volta ne sentivo il bisogno. Quel film mi ha colpito profondamente e appena uscito dalla sala ho desiderato dedicargli un dipinto. Era da tempo che non provavo l’emozione di dipingere un soggetto che mi prendesse così tanto, mi sono emozionato mentre lavoravo e probabilmente si è notato anche all’esterno. Ogni tanto mi accorgevo di essere circondato da passanti che mi fissavano, facevano foto o video, oppure sentivo commenti tipo “guarda il Joker!” alle mie spalle. Probabilmente dipingerò altri Joker, che si inseriranno in un progetto sugli Archetipi che mi frulla in testa da un po’.

In conclusione, Lucca Comics è stato un’esperienza intensa! Prossimo appuntamento: Cartoomics 2020!

Se ti piace il mio lavoro seguimi su Instagram e Facebook!

Al prossimo post!

Avatar
Segui Eric De Paoli:

Artista

Avatar
Ultimi post da

Lascia una risposta